19 Gen

Lost in Translation spakka!

Come al solito faccio sempre quello che non va a vedere i film quando tutti ne parlano.

Un po’ è anche un periodo che il cinema non mi sfrugulia tantissimo, e un po’ è proprio come ho detto: se qualcuno mi dice “vai a vederlo che è belliZZimo” io non ci vado per partito preso.

Avevo quel film lì da un po’ e la convalescenza mi ha spinto a buttargli un occhio.

Ok, sono un pirla. Il film è davvero bello.

La storia dell’incotro di due persone profondamente diverse (non fosse altro per la differenza di età) ma con due anime davvero simili, nel sottofondo di una città ed un popolo incomprensibili (o intraducibili).

Geniale. Brava Sofia Coppola, bravo Bill Murray (tra i miei preferiti da sempre) e brava anche la bellissima Scarlet Johansson.

Ho adorato sopratutto il finale. Non poteva che finire così, non nel senso della scontatezza, ma per il fatto che tra due anime di quella pasta quello è l’unico finale possibile.

Essì.. sono proprio un pirla 🙂

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
keroppi scrive:

Risale ad un pò di tempo fa o sbaglio? almeno un anno…Io lho visto in un momento di tristenzza non ho afferrato qualche particolare!parliamone….

Adso da Melk scrive:

che particolare ti è sfuggito?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *