03 Ago

Ma noooooo !!! Ancora ?!?!?!

Io ho addosso una sorta di maledizione.
Anni fa (8? 9?) durante il primo lan party di NGI (ILP: Italian Lan Party) fui ritratto mentre giochicchiavo a Quale III Arena con addosso la mia maglietta da Hockey con logo appunto di quel gioco.

E fin qui tutto bene.

(ah, ci tengo a dire che in quella foto ho addosso qualche kilo di più di ora eh…)

Peccato che sia finito nell’archivio di repubblica, sia del sito che del giornale cartaceo, ed ora OGNI volta che c’è un articolo su giovani disadattati traviati dal PC a causa di videogiochi e/o hacking e/o chat puerche e/o download illegale di pornazzi e/o MP3 ecco spuntare ‘sta casso di foto.

Anche oggi sono su R.it dove rappresento un povero cristo con una “disfunzione comportamentale nell’utilizzo di internet”.

Tempo fa finii pure sulla homepage come uno che parlava con lo slang di internet (il famoso leet o 1337 speack) e che non sapeva più scrivere in italiano.

Esiste anche una versione ENORME stampata su uno speciale sul P2P nell’edizione cartacea dove ero un giovane hacker alle prese con il download illegale di film e MP3.

Non se ne può più !!!

E poi le reazioni.

Si deve sapere che il mondo è popolato di persone che credono che se sei andato in televisione e/o appari su una rivista/giornale allora hai fatti i miGLiardi.

E mi rompono le palle.

Oppure quelli che mi dicono di querelare Repubblica e farmi dare tanti soldi.

Peccato che in quella immagine sono di schiena, ho in testa una bandana e il nick Adso non è il mio vero nome, quindi potrei essere chiunque.

Me la prendo solo con l’archivista del giornale che ogni volta gli viene detto “! trova una foto di un disadattato che usa il pc” tira sempre fuori la mia !!!

Eccheccazzo

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Gnappolo scrive:

ahhahahahah grande adso, grandissimo!!!

Il tipo di esperienza più rischiosa sembra essere quella nei giochi di ruolo. “La dipendenza da questo tipo di giochi è una delle più additive e pericolose in quanto i videogame, soprattutto se giocati on line, possono durare mesi o anni: tutto dipende dalla volontà del giocatore di tenerli in vita”:wow:

elphio scrive:

Giuro… ho le lacrime agli occhi… mi ti immagino mentre vedi per l’ennesima volta la foto ed imprechi…

UsuL scrive:

… del resto c’è ancora chi ogni tanto fa saltar fuori la foto della Ferrari … 😀 😀 😀

Adso da Melk scrive:

orpo ! sai che quella non ce l’ho ?dove la trovo ?

^OTAN scrive:

BASTA, ‘un se ne pò più!!! asdMa almeno mandagliene una nuova all’archivista chiedendo di aggiornarla! ROTFL

Massimiliano scrive:

secondo me quei ragazzetti che avevano preso di mira il tuo nick tempo fa ora saranno li a caricarsi uno con l’altro: “eccolo l’hanno preso ecco adso il disadattato, ecco l’uno su cinque! era lui! era lui! per fortuna l’hanno preso! marcirà in galera!”:)

Adso da Melk scrive:

marò non me lo ricordaredei minorenni simpatizzanti delle SS con siti contro gli ebrei ecc..pessimo.

G.Man scrive:

ah aha hah ahahhamegalol :DP.S. verrò a trovarti in clinica un giorno o l’altro…… appena finisco di giocare a WOW 🙂

ninilla scrive:

HAHAHAHHAHAhttp://www.repubblica.it/online/scienza_e_tecnologia/napster/rampini/rampini.htmlil pirata

elphio scrive:

Pirataaaaaaaaaa hahaha!

Stefano scrive:

Ahah beh almeno sei famoso 😛 comunque la maglietta che hai è una figata asd la voglio anche io! GG Ciao

Anonymous scrive:

scusami ma se hai delle foto dove vieni rappresentato a quella manifestazione dove si vede la tua faccia, maglietta e bandana, teoricamente tu dai la prova che quella persona rappresentata, anche se di spalle sei tu. L’avvocato ci va a nozze. devi solo dimostrare che quella serie di foto (anche quella pubblicata) siano dello stesso periodo e quindi rappresentative della tua persona. Se questo avviene, al massimo, ti pagano i danni; al minimo, ti tolgono la foto dall’archivio. Tach187

elphio scrive:

Roba da diventar straricchi… wow (cit.)

Sempavor scrive:

non ridevo tanto da…uh…in realtà non ho mai riso tanto.ringrazierò per sempre il fotografo che ti immortalò, allora, poichè grazie a quella innocente foto rubata ora noi tutti possiamo gioire per un attimo, illuminando la nostra trista faccia con un sorriso…be’, mi ha fatto ridere.

Anonymous scrive:

certo che sei brutto forte

Anonymous scrive:

beh la Ferrari ai tempi di NGI l’avevi 😉

Adso da Melk scrive:

ennò che non ce l’avevo…ed è incredibile che sia ancora qcuno (anonimo) che ci crede ancora 😐

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *