17 Dic

Oi ma allora funziona !!

Da qualche giorno si leggono articoli sia su testate giornalitiche “normarli” (Repubblica e Corriere) che su quelle per gli addetti ai lavori riguardante la lentezza che attanaglia intenet negli ultimi mesi.

A quanto pare la rete telecom è satura, e tutti (pure in parte fastweb) qualcosa di telecom la usano.

Telecom sostiene che la colpa è degli utenti che hanno pc pieni di malware, che non fanno mai un sano windows update e che non sanno dell’esistenza di ad-aware e simili.

Io sostengo da anni che virus e malware li prendono solo i gonzi (ed è vero) ma in questo caso questi gonzi mi stanno rallentando la mia di adsl… e mi sto incazzando.

Tra i consigli c’è quello di utilizzare gli Open DNS.

..beh.. ci ho provato ed è VERO ! il mio pc è passato da una lentezza da modem analogico a tutta la potenza della mia adsl 1280/512!!

Allora funziona … bene 🙂

Per chi volesse saperne di più qui c’è una guida per n00bs fatta per immagini 😉

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
mudz scrive:

Io l’ho provato per scherzo perchè la mia 8Mb fa cagare, e funziona davvero. Sono contentissimo.

scusi, Dr. Da Melk, ma la banda non te la da mica il dns, o sbaglio?magari la risposta è più veloce (anche se provando un ping al server dns in questione non si direbbe)mi riservo di provarla stasera 😀

Adso da Melk scrive:

Per. Ind. Tortorella mi meraviglio di lei !!Il dns viene preso in considerazione quando richiedi un apagina e per ogni link inserito nella stessa (per esempio immagini ecc)pensa se un dns ti risponde in 2 secondi, ogni elemento della pagina ci mette una vita a scaricarsi 🙂

non è che interroghi il server DNS ogni volta :Dper evitare il sovraccarico, ogni volta che un indirizzo viene risolto, il risultante ip viene cachato lato client per evitare il problema di cui sopra ( client-side DNS cache e TTL )”ipconfig /displaydns” per i san tommasi :)il fatto che i dns “tradizionali” di telecom & co. non siano efficientissimi è un dato di fatto (sarà poi colpa dei malware, o hanno solo trovato una scusa facile a mo’ di scarica barile?)stasera faccio un po’ di prove 🙂

Adso da Melk scrive:

concordoma prendi ad esempio R.it, ha un sacco di oggetti esterni eccdifatti con il vecchio DNS mi risolveva l’indirizzo ma poi gli oggetti all’intenro della pagina andavano in timeout

il Sasà scrive:

NooooooAdso da melk legge SALVATORE ARANZULLA!mi sei caduto in basso

Adso da Melk scrive:

in tutta onestà l’ho trovato con google e mi sembrava fatto per per i n00b 😛

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *