11 Mag

Api Regine

L’Ape Regina è una figura emblematica nel panorama femminile.

Di solito bella, o quantomeno affascinante, dotata di carisma e forte personalità, l’ Ape si circonda proprio come in un alveare di Operaie e di Fuchi.

Api Operaie
Le Api Operaie sono al suo servizio, la venerano ed eseguono a bacchetta ogni suo ordine. Di solito girano in gruppo, con la Regina in testa, e nella stragrande maggioranza dei casi cercano di assomigliare il più possibile (nel vestiario, nel trucco, nel modo di fare) alla propria sovrana. Ma non eccedono mai nello scimiottarla in sua presenza.

Una vecchissima canzone di Vasco Rossi, dal titolo “La Strega (La Diva del Sabato Sera)“, riassume egregiamente i concetti sopra esposti.

Eccone un estratto:

Entra il sabato sera
nella sua discoteca
con le amiche fidate
tutte molto affamate
poi da vera regina
dà le dritta ad ognuna
quello è il maschio più bello
non toccatemi quello.
Fuchi
Ama circondarsi di Fuchi (tipicamente le Api Maschio), o semplicemente “maschietti” che si illudono e a cui lei fa credere di poter usufruire un giorno delle sue grazie.
Cosa che non accadrà mai.

I Fuchi servono per appagare il suo Ego, e al limite permetterà ad una delle sue Operaie di averci a che fare. Ma solo dopo un attento vaglio e solo se sicura che l’operaia in questione rappresenta per il Fuco un mero pagliativo.

Tecnicamente è differente dalle cosìdette “ArrizzaMembri” (di cui disquisiremo un’altra volta), visto che non necessariamente utilizza pesanti richiami sessuali e non è interessata al sesso in sè, ma solo ad allargare il suo dominio e ad accrescere la sua autostima.

Diventare Fuchi è facilissmo e molto pericoloso.

Difendersi
I metodi di difesa dall’ Ape Regina e dal suo Pungilione sono:

1. La Fuga (meglio non averci a che fare)
2. Essere dei Calabroni

Nel prossimo capitolo dal titolo “Essere Calabroni” disquisiremo ampiamente sulle tecniche più accreditate.

Buona Sera.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Anonymous scrive:

e quando pubblichi “Essere Calabroni” ?sono interessato

Anonymous scrive:

Azz Piero Angela ti fa una pipp@ 😮

Ale scrive:

Anche io sono interessato alla guida “Essere calabroni” ma calabroni veramente cattivi!

Rusant scrive:

Secondo me può tranquillamente fare un cut&paste del post Uomini(x) http://adsodamelk.blogspot.com/2006/05/uomini-1.html

Icelord scrive:

Bello Quark 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *